Bilancio consolidato nell’anno successivo all’acquisizione – Sole24Ore 13-11-2019

Assonime nel caso 7/2019 risolve un dubbio importante sui requisiti per il consolidamento nei piccoli gruppi.

Si specifica che le piccole societ√† di capitali che acquisiscono il controllo di un’altra impresa devono redigere il bilancio consolidato alla fine dell’esercizio successivo all’acquisizione e solo se superano (nell’anno in cui √® avvenuta l’operazione) almeno due dei parametri dimensionali per l’esonero dall’obbligo definiti nell’art 27 del Dlgs 127/91.

Si rimanda ad una lettura approfondita dell’articolo di pag 30 per i dettagli della questione.

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto